Jemielnica abbazia cistercense

Jemielnica ha un attributo specifico per la città vecchia di Opole. L'irrequietezza comanda anche il riposo qui, ma i vacanzieri finiscono ciclicamente in questa zona. Cosa li abbiamo qui?Il più bel vecchio di Jemielnica è un insieme religioso post-cistercense. Anche se confrontato con abbazie anormali cistercensi, appare prima o relativamente poco, notandolo. La costosa strumentazione dell'appartamento del tempio si distingue per il blocco di materiale correttamente realizzabile.L'origine dell'abbazia cistercense di Jemielnica ricade su una parte equivalente del 13 ° secolo, almeno è attualmente difficile irrigidire le sue configurazioni coerenti. Un gruppo di edifici risalenti al prologo del XIV secolo, ovvio, tuttavia, che si sono verificati nella posizione delle vecchie copie. Anche se in un periodo più profondo, la chiesa fu spesso rinnovata, risparmiando amichevole banalità gotica antica.È interessante notare che l'esistenza della chiesa in cui manipola l'onnipresente barocco. Un altare fortemente coperto ha anche un altare esposto, come enormi altari laterali. I confini della navata strategica sono decorati con chiare fessure, riassunti in modo eccitante e il pulpito regionale. Oli imperiali particolari possono essere notati nella cappella di San Giuseppe.